Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Per approfondire le cookie policy premi il bottone POLICY.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

  • +39 (02) 8460982
  • Lun-Sab: 9.15-12 / 15:30-18

Battesimo - Rito

DIALOGO CON I GENITORI E I PADRINI

Sac:    Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo

Tutti:   Amen

Sac:    Cari Genitori, che nome date al vostro bambino?

Gen:   (nome) _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ .
Sac:    Per (nome) _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _  che cosa chiedete alla Chiesa di Dio?
Gen:   Il Battesimo.
Sac:    Chiedendo il Battesimo per vostro figlio, voi vi impegnate a educarlo nella fede, perché, nell’osservanza dei comandamenti, impari ad amare Dio e il prossimo, come Cristo ci ha insegnato. Siete consapevoli di questa responsabilità?
Gen:   Si.
Sac:    e voi, Padrino e Madrina, siete disposti ad aiutare i Genitori in questo compito così importante?
Padr:  Si.

SEGNO DELLA CROCE SULLA FRONTE DEL BAMBINO
Sac:    (nome) _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ , con grande gioia la nostra comunità cristiana ti accoglie. In Suo nome io ti segno con il segno della croce.
E dopo di me anche voi, Genitori e Padrino e Madrina, farete sul vostro bambino il segno di Cristo Salvatore.
perseverando nella fede, vada incontro al Signore che viene, con Tutti i Santi, nel Regno dei Cieli.


LITURGIA DELLA PAROLA

Lett.    Lettera di San Paolo apostolo agli Efesini          (4,1-6)
Fratelli, vi esorto io, il prigioniero del Signore, a comportarvi in maniera degna della vocazione che avete ricevuto, con tutta umiltà, mansuetudine e pazienza, sopportandovi a vicenda con amore, cercando di conservare l’unità dello Spirito nel vincolo della pace.
Un solo corpo, un solo Spirito, come una sola è la speranza alla quale siete chiamati, quella della vostra vocazione; un solo Signore, una sola fede, un solo Battesimo.
Un solo Dio Padre di tutti, che è sopra tutti, agisce per mezzo di tutti ed è presente in tutti.
Parola di Dio.
Tutti: Rendiamo grazie a Dio.

SALMO RESPONSORIALE

Lett.       Rispondiamo al salmo: Il Signore è mia luce e mia salvezza
Tutti: Il Signore è mia luce e mia salvezza
Lett.    Il Signore è mia luce e mia salvezza, di chi avrò timore?
            Il Signore è difesa della mia vita, di chi avrò paura?  Rit
Lett.    Una sola cosa ho chiesto al Signore, questo solo bramo
Abitare nella casa del Signore tutti i giorni della mia vita
Per contemplare la bellezza del Signore
e frequentare il suo santuario.    Rit


ACCLAMAZIONE AL VANGELO                       (Gv 8,12)

Io sono la luce del mondo, dice il Signore;
chi mi segue, avrà la luce della vita.

VANGELO
Lettura del Vangelo secondo Marco (12,28-31)
In quel tempo uno dei farisei, un dottore della Legge, lo interrogò per metterlo alla prova: “Maestro, qual è il più grande comandamento della Legge?”.
Gli rispose: “Amerai il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente”.
Questo è il più grande e il primo dei comandamenti. E il secondo è simile al primo: “Amerai il prossimo tuo come te stesso”.  Su questi due comandamenti si fonda tutta la Legge e i Profeti”.
Parola del Signore.
Tutti: Lode a te, o Cristo.


OMELIA

PREGHIERA DEI FEDELI

Sac.    Fratelli carissimi, invochiamo la misericordia di Cristo nostro Signore per questo bambino, chiamato alla grazia del battesimo, per i suoi Genitori, per il Padrino e la Madrina e per tutti i battezzati.
Ass:   Ascoltaci, o Signore.
Lett.    Perché (nome) _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ , illuminato dal mistero della morte e risurrezione di Cristo, rinasca a vita nuova e sia incorporato nella tua santa Chiesa, noi ti preghiamo.
Lett.    Perché i genitori, padrino e madrina, diano a (nome) _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ , con il tuo aiuto, una chiara testimonianza di fede, noi ti preghiamo.
Lett.    Perché i genitori, padrino e madrina, insegnino a (nome) _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _  a conoscere e ad amare Dio, noi ti preghiamo.
Lett.    Perché tu custodisca sempre nel tuo amore questa famiglia, noi ti preghiamo.

 

INVOCAZIONE DEI SANTI

Santa Maria, Madre di Dio                        Prega per noi
San Giovanni Battista                                  Prega per noi
San Giuseppe                                   Prega per noi
Santi Pietro e Paolo                                     Pregate per noi
San (nome/i) _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _       Prega per noi
Santi tutti di Dio                                            Pregate per noi

ORAZIONE DI ESORCISMO
E UNZIONE PREBATTESIMALE


Sac.    Dio onnipotente, tu hai mandato il tuo unico Figlio per dare all’uomo, schiavo del peccato, la libertà dei tuoi figli: umilmente ti preghiamo per questo bambino, che fra seduzioni del mondo dovrà lottare contro lo spirito del male, per la potenza della morte e risurrezione del tuo Figlio, liberalo dal potere delle tenebre. Rendilo forte con la grazia di Cristo, e proteggilo sempre nel cammino della vita. Per Cristo Nostro Signore.
Ass:   Amen.
Sac.    Ti ungo con l’olio, segno di salvezza: ti fortifichi con la sua potenza Cristo Salvatore, che vive e regna nei secoli dei secoli.
Ass.   Amen.


LITURGIA DEL SACRAMENTO


Sac:    Fratelli carissimi, preghiamo Dio, Padre Onnipotente, perché questo bambino rinasca alla nuova vita dall’acqua e dallo Spirito Santo.


PREGHIERA E INVOCAZIONE SULL’ACQUA

Sac:    Dio, per mezzo dei segni sacramentali, tu operi con invisibile potenza le meraviglie della salvezza; e in molti modi, attraverso i tempi, hai preparato l’acqua, tua creatura, a essere segno del Battesimo:
- fin dalle origini il tuo Spirito si librava sulle acque perché contenessero in germe la forza di santificare;
- e anche nel diluvio hai prefigurato il Battesimo, perché, oggi come allora, l’acqua segnasse la fine del peccato e l’inizio della vita nuova;
- tu hai liberato dalla schiavitù i figli di Abramo, facendoli passare illesi attraverso il Mar Rosso, perché fossero immagine del futuro popolo dei battezzati;
- infine, nella pienezza dei tempi, il tuo Figlio, battezzato nell’acqua del Giordano, fu consacrato dallo Spirito Santo;
innalzato sulla croce, egli versò dal suo fianco sangue e acqua;
- e dopo la risurrezione comandò ai discepoli: “Andate, annunciate il Vangelo a tutti i popoli, e battezzateli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo”.
E ora, Padre, guarda con amore la tua Chiesa: fa scaturire per lei la sorgente del Battesimo, infondi in quest’acqua, per opera dello Spirito Santo, la grazia del tuo unico Figlio; affinché, con il Sacramento del Battesimo, l’uomo, fatto a tua immagine, sia lavato dalla macchia del peccato, e dall’acqua e dallo Spirito Santo rinasca come nuova creatura.
Discenda in quest’acqua la potenza dello Spirito Santo: perché coloro che in essa riceveranno il Battesimo, siano sepolti con Cristo nella morte e con lui risorgano alla vita immortale. Per Cristo nostro Signore.
Ass:   Amen


RINUNCIA A SATANA

Sac:    Cari Genitori, Padrino e Madrina, il bambino che voi presentate sta per ricevere il Battesimo. Nel Suo amore Dio darà a lui una vita nuova: e rinascerà dall’acqua e dallo Spirito Santo. A voi il compito di educarlo nella fede, perché la vita divina che riceve in dono sia preservata dal peccato e cresca di giorno in giorno. Se dunque, in forza della vostra fede, siete pronti ad assumervi questo impegno memori delle promesse del vostro Battesimo, rinunciate al peccato, e fate la vostra professione di fede in Cristo Gesù: è la fede della Chiesa nella quale vostro figlio viene battezzato.
Sac:    Rinunciate al peccato, per vivere nella libertà dei figli di Dio?
Genitori e Padrini:   Rinuncio.
Sac:    Rinunciate alle seduzioni del male, per non lasciarvi dominare dal peccato?
Genitori e Padrini:   Rinuncio.
Sac:    Rinunciate a Satana, origine e causa di ogni peccato?
Genitori e Padrini:   Rinuncio.


PROFESSIONE DI FEDE

Sac:    Credete in Dio Padre Onnipotente, creatore del cielo e della terra?
Genitori e Padrini:   Credo.
Sac:    Credete in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, che nacque da Maria Vergine, morì e fu sepolto, è resuscitato dai morti e siede alla destra del Padre?
Genitori e Padrini:   Credo.
Sac:    Credete nello Spirito Santo, la Santa Chiesa Cattolica, la comunione dei Santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne e la vita eterna?
Genitori e Padrini:   Credo.
Sac:    Questa è la nostra fede. Questa è la fede della Chiesa. E noi ci gloriamo di professarla, in Cristo Gesù Nostro Signore.
Ass:   Amen.

BATTESIMO

Sac:    Volete dunque che (nome) _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _  riceva il Battesimo nella fede della Chiesa che tutti insieme abbiamo professato?
Genitori e Padrini:   Sì, lo vogliamo.
Sac:    (nome) _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ , io ti battezzo nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

UNZIONE CON IL SACRO CRISMA

Sac:    Dio Onnipotente, Padre del nostro Signore Gesù Cristo, vi ha liberato dal peccato e vi ha fatto rinascere dall’acqua e dallo Spirito Santo, unendovi al suo popolo; Egli stesso vi consacra con il crisma di salvezza, perché inseriti in Cristo, Sacerdote, re e profeta, siate sempre membra del suo corpo per la vita eterna.
Ass:   Amen.

CONSEGNA DELLA VESTE BIANCA
E DEL CERO ACCESO


Sac:    (nome) _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _  sei diventato nuova creatura, e ti sei rivestito di Cristo. Questa veste bianca sia segno della tua nuova dignità: aiutato dalle parole e dall'esempio dei tuoi cari, portala senza macchia per la vita eterna.
Ass:   Amen.
Sac.    Ricevi la luce di Cristo. A voi, genitori, e a voi, Padrino e Madrina, è affidato questo segno pasquale, fiamma che sempre dovete alimentare. Abbiate cura che il vostro bambino, illuminato  da  Cristo,  viva  sempre  come  figlio  della  luce  e,
perseverando nella fede, vada incontro al Signore che viene, con Tutti i Santi, nel Regno dei Cieli.


RITO DELL’EFFETA’

Sac:    il Signore Gesù, che fece udire i sordi e parlare i muti, ti conceda di ascoltare presto la sua Parola, e di professare la tua fede, a lode e gloria di Dio Padre.
Ass:   Amen.

RITI DI CONCLUSIONE


LA PREGHIERA DEL SIGNORE


Sac:    Fratelli carissimi, questo bambino, rinato nel Battesimo, viene chiamato e realmente è figlio di Dio. Nella Confermazione riceverà la pienezza dello Spirito Santo; accostandosi all’altare del Signore parteciperà alla mensa del suo sacrificio, e nell’assemblea dei fratelli potrà rivolgersi a Dio chiamandolo Padre. Ora, in suo nome, nello Spirito di figli di Dio che tutti abbiamo ricevuto, preghiamo insieme, come il Signore ci ha insegnato:

Padre Nostro …

 

BENEDIZIONE

Sac:    Dio onnipotente, che per mezzo del suo figlio, nato dalla Vergine Maria, ha dato alle madri cristiane la lieta speranza della vita eterna per i loro figli, benedica te, mamma qui presente; e come ora sei riconoscente per il dono della maternità, così con tuo figlio vivi sempre in rendimento di grazie: in Cristo Gesù nostro Signore.
Ass:   Amen
Sac:    Dio Onnipotente, che dona la vita nel tempo e nell’eternità, benedica te, padre di questo bambino; insieme con la tua sposa sii per tuo figlio il primo testimone della fede, con le parole e con l’esempio: in Cristo Gesù nostro Signore.
Ass:   Amen
Sac:    Dio Onnipotente, che ci ha fatto rinascere alla vita nuova dall’acqua e dallo Spirito Santo, benedica voi tutti; perché sempre e dovunque siate membra vive del Suo popolo: in Cristo Gesù nostro Signore.
Ass:   Amen
Sac:    E vi doni la sua pace Dio Onnipotente, Padre e Figlio e Spirito Santo.
Ass:   Amen

Contattaci

  Via San Giacomo, 9,  20142, Milano

  •   +39 (02) 8460982
  •   +39 (02) 8460982
  •   

Scrivi al Parroco

  don Davide Milanesi

  •   +39 (02) 8460982
  •   +39 (02) 8460982
  •   

Aiuta l'Oratorio

Se sei disponibile

  •   a offrire del tempo
  • (anche solo un'ora !)
  • fa click  > qui <

Newsletter "il Seme"

Non ricevi la newsletter "il Seme" ?

  •   Inserisci la tua e-mail qui sotto:
Approvazione Privacy policy

Search