Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Per approfondire le cookie policy premi il bottone POLICY.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

  • +39 (02) 8460982
  • Lun-Sab: 9.15-12 / 15:30-18
Liturgia del giorno 17 Ottobre: S. Ignazio di Antiochia, vescovo e martire, memoria SANT'IGNAZIO DI ANTIOCHIA [ ? – 107]
Fu il terzo vescovo di Antiochia, in Siria, terza metropoli del mondo antico dopo Roma e Alessandria d'Egitto e di cui san Pietro era stato il primo vescovo. Non era cittadino romano, e pare che non fosse nato cristiano, convertendosi in età non più giovanissima. Mentre era vescovo ad Antiochia, l'Imperatore Traiano dette inizio alla sua persecuzione. Arrestato e condannato, Ignazio fu condotto, in catene, da Antiochia a Roma dove si allestivano feste in onore dell'Imperatore e i cristiani dovevano servire da spettacolo, nel circo, sbranati dalle belve.
Durante il viaggio da Antiochia a Roma, Ignazio scrisse sette lettere, in cui raccomandava di fuggire il peccato, di guardarsi dagli errori degli Gnostici, di mantenere l'unità della Chiesa. Di un'altra cosa poi si raccomandava, soprattutto ai cristiani di Roma: di non intervenire in suo favore e di non salvarlo dal martirio. Nell'anno 107 fu dunque sbranato dalle belve verso le quali dimostrò grande tenerezza. «Accarezzatele " scriveva " affinché siano la mia tomba e non faccian restare nulla del mio corpo, e i miei funerali non siano a carico di nessuno».

(Avvenire)
logo caritas

Feriale : 8:30 - 18:00

Prefestivo : 18:00

Festivo : 9:00 - 11:00 - 18:00

Orari Ss. Messe

Notizie bimestrali

dalle Missioni

 

Finestra Missionaria

 Iniziative

della BottegAmica

 

BottegAmica

 Ultimo numero

bollettino parrocchiale

" il Seme "

Leggi "il Seme"

«ORA CORRI!»

lettera pastorale 2019

«Ora corri», è l’invito che l’Arcivescovo fa a tutti gli oratori della diocesi, ispirandosi alle parole di san Paolo nella Lettera ai Filippesi scelte come icona biblica dell’anno oratoriano (3,1.8-17). È l’invito a non stare fermi, a riconoscere di avere già l’attrezzatura necessaria per camminare, anzi, correre verso la meta. Una meta che non è difficile identificare in quella felicità a cui ogni uomo è chiamato: per noi cristiani, è il corrispondere alla propria vocazione nella fede.

Proprio questo un cammino serio di Pastorale giovanile si propone di fare: aiutare i ragazzi e i giovani a rintracciare i segni della propria vocazione, lasciandosi provocare dalla vita e dalle sue molteplici circostanze. Ed è anche quello che, come comunità parrocchiale, perseguiamo con i cammini proposti ai ragazzi al termine dell’iniziazione cristiana.

 

In particolare, il gruppo Pre-Adolescenti>/strong> (medie) corre verso la meta della Professione di fede, cercando di far riflettere i ragazzi su chi sono, tra limiti e talenti, paure e desideri, esplorando anche i cambiamenti di corpo e relazioni per poi affrontare la relazione di amicizia con Gesù che apre a un servizio nella comunità dopo le medie.

Il gruppo Adolescenti/strong> (1-2-3 superiore) ha l’obiettivo di far ragionare i ragazzi sui temi della libertà, della relazionalità e dell’amore, e quest’anno lo farà aiutato dal celebre racconto "Il gabbiano Jonathan Livingston" di Richard Bach.

Infine, il Gruppo Giovani (18 -25 anni) affronta più a fondo i temi della vocazione e della missione, distinguendosi in due gruppi: il primo, parrocchiale (18-21), indaga la figura simbolica di Giosuè; il secondo (22-25) si unisce a un più vasto gruppo interparrocchiale che attraverso i testi del papa e dell’arcivescovo medita sul rapporto tra fede e vita quotidiana.

Tutti questi percorsi, da ultimo, sono possibili grazie a équipe di validi e preparati educatori ed educatrici, che si ritrovano frequentemente per predisporre i diversi incontri e che manifestano grande passione verso i ragazzi loro affidati. A loro va la mia più sincera gratitudine per quanto fanno e vivono, anche in forza del mio «doppio» incarico che, pur nella gioia, talvolta mi affatica. A loro deve andare tutta la stima, l’affetto e la preghiera della Comunità intera, che certamente non mancherà di sostenere educatori e ragazzi nella corsa verso la meta promessa da Cristo.


don Davide Brambilla

 


SENTIERO DELLA FESTA
sentiero festa
 

SENTIERO DEL PENSIERO
sentiero pensiero
 

SENTIERO DELLA PREGHIERA
sentiero preghiera
 
SA 5 e DO 6 ottobre: festa della comunità VE 25 ottobre h 21.00: incontro con don Marco SA 28 settembre h. 21.00: concerto di Evangelizzazione
DO 22 dicembre h 12.15: pranzo Natalizio comunitario SA 30 novembre h 21.00 e DO 1 dicembre h 15:30: spettacolo su don Milani VE 4 ottobre h 19.00: veglia di Preghiera inizio anno
DO 26 gennaio h 11.00: festa della famiglia VE 31 gennaio h 21.00: incontro culturale VE 15 novembre h 19.00: veglia ingresso in Avvento
DO 5 aprile h 12.15: pranzo S. Pasqua comunitario VE 7 febbraio h 21.00: incontro culturale VE 20 dicembre h 19: Ritiro - confessioni per Natale
5 – 6 – 7 giugno: festa della comunità VE 28 febbario h 21.00: incontro culturale 16 ‐ 23 febbraio: giornate Eucaristiche
VE 12 giugno: festa sotto il tendone   LU 2 marzo: confessioni comunitarie Quaresima
VE 19 giugno: festa sotto il tendone   VE 6‐13‐20‐27 marzo, 3 aprile h 21.00: celebrazioni della Croce
VE 26 giugno: festa chiusura Oratorio Estivo   Maggio (1, 6, 13, 20, 29): Rosario comunitario
    SA 20 maggio: pellegrinaggio con S. Messa vigiliare di Pentecoste

Omelie festive di

don Davide

Le omelie di don Davide

 Notizie

dal nostro Oratorio

Oratorio in prima pagina

 Archivio de "il Seme"

bollettino parrocchiale

Archivio "il Seme"

Consulta il nostro

Calendario Parrocchiale

Vai al Calendario Parrocchiale

VEN 25OTT, 2019

VEN 25<span>OTT, 2019

SENTIERO DEL PENSIERO
INCONTRO CON DON MARCO BASSANI

 

ORE 21.00 IN SALONCINO: incontro con don Marco Bassani,
a partire dal suo libro Il povero non deve pensare

DOM 15NOV, 2019

DOM 15<span>NOV, 2019

SENTIERO DELLA PREGHIERA
VEGLIA DI PREGHIERA DI INIZIO AVVENTO

 

Veglia di preghiera di inizio Avvento.
Segnare in calendario la data !

DOM 22NOV, 2019

DOM 22<span>NOV, 2019

SENTIERO DELLA FESTA
PRANZO DELLA COMUNITÀ PER NATALE

 

Pranzo comunitario di Natale: seguiranno ulteriori informazioni.
Segnare in calendario la data !

DOM 26GEN, 2019

DOM 26<span>GEN, 2019

SENTIERO DELLA FESTA
FESTA DELLA FAMIGLIA

 

Festa della famiglia: seguiranno ulteriori informazioni.
Segnare in calendario la data !

VEN 31GEN, 2020

VEN 31<span>GEN, 2020

ORE 21: SENTIERO DEL PENSIERO
INCONTRO CULTURALE CON DON MARCO BASSANI

 

ALLE ORE 21:00 IN SALONCINO: incontro con don Marco Bassani,
a partire dal suo libro "Il povero non deve pensare"

GEN-DIC2019

GEN-DIC<span>2019

LA DECIMA PER ESSERE CORRESPONSABILI

LA DECIMA SIGNIFICA ESSERE CORRESPONSABILI
All’inizio dell’anno vengono distribuite, a chi le chiede, 12 buste, una per mese. Ognuno porta in chiesa la busta e la lascia durante la S. Messa, all’Offertorio.
È possibile aderire alla decima, e ricevere le 12 buste mese per mese, comunicando la propria disponibilità in Segreteria parrocchiale.

I nostri Gruppi Parrocchiali

Il lavoro svolto dai Gruppi Parrocchiali è segno della vitalità e della ricchezza della nostra Parrocchia. Le tante persone avvicendatesi nelle diverse commissioni testimoniano il senso di appartenenza responsabile alla comunità, che siamo costantemente chiamati a sviluppare.

Caritas Parrocchiale

Caritas Parrocchiale

Nella nostra Comunità l’attenzione ai poveri e alle persone in difficoltà non è mai mancata. Il primo in-contro della Commis-sione Caritativa è avvenuto nel 1964 mettendo in atto tante iniziative a sostegno delle famiglie nel bisogno ...

Approfondisci
Gruppo Missionario

Gruppo Missionario

Il gruppo missionario, presente in parrocchia fin dal 1969, ha come scopo il sostegno economico e spirituale delle missioni “ad gentes” e la sensibilizzazione ai temi missionari della comunità parrocchiale, in sintonia con la Diocesi ...

Approfondisci
Catechismo iniziaz. cristiana

Catechismo iniziaz. cristiana

Il catechismo dell'inizia-zione cristiana si rivolge ai bambini di II - III - IV - V elementare e ai ragazzi di I media introducendoli e accompagnandoli all’in-contro personale con Gesù nella comunità cristiana. Ciascuno di loro, durante il cammino si scoprirà: figlio, discepolo, amico e cristiano.

Approfondisci
Associazione Famiglie Insieme

Associazione Famiglie Insieme

L’associazione (iscritta nel Registro Regionale delle associazioni di solidarietà familiare) è sorta nel gennaio 2002 e fin d’allora ha intrattenuto un costan-te dialogo operativo con il Consiglio di Zona 5, con le scuole di quartiere, con le associazioni locali e le altre parrocchie del de-canato Navigli.

Approfondisci
Gruppo Sportivo ASD SAMZ

Gruppo Sportivo ASD SAMZ

Fare sport in oratorio, denota coraggio e deter-minazione nel camminare controcorrente. Iscrivere un bambino o un ragazzo presso la A.S.D. SAMZ MIlano significa ricono-scere il valore e la bellezza dello stile cristiano, che atleti, genitori e allenatori, testimoniano con i il loro esempio di vita.

Approfondisci

Contattaci

  Via San Giacomo, 9,  20142, Milano

  •   +39 (02) 8460982
  •   +39 (02) 8460982
  •   

Scrivi al Parroco

  don Davide Milanesi

  •   +39 (02) 8460982
  •   +39 (02) 8460982
  •   

Aiuta l'Oratorio

Se sei disponibile

  •   a offrire del tempo
  • (anche solo un'ora !)
  • fa click  > qui <

Newsletter "il Seme"

Non ricevi la newsletter "il Seme" ?

  •   Inserisci la tua e-mail qui sotto:
Approvazione Privacy policy

Search